Recensione: "Grounding Griffin - Edizione italiana" (Serie Made Marian #4) di Lucy Lennox

Titolo: Grounding Griffin - Edizione italiana
Titolo originale: Jumping Jude
Serie: Made Marian #4
Autrice: Lucy Lennox 
Trad.: Natascia Gandini
Editore: Triskell Edizioni 
Collana: Rainbow
Genere: Contemporaneo 
Pagg.: 297
Prezzo ebook: € 4,99 
Prezzo cartaceo: € 12,00
Data di uscita: 26 settembre 2020
Link per l'acquisto: Triskell - Amazon - Kobo 

Sinossi 
Griff: Ho imparato fin da subito che il modo migliore per evitare un cuore spezzato è essere sempre il primo a darsela a gambe. Tenere a qualcuno o a qualcosa è chiedere di essere delusi, motivo per cui sfuggo dalle relazioni e rincorro lavoretti freelance come scrittore-ombra di recensioni di ristoranti e stesura di articoli sull’efficacia di patetiche frasi da rimorchio invece di inseguire i miei sogni.
D’altronde, per le persone come me, i sogni non diventano realtà. E nessuno, nemmeno il barista sexy di un club può convincermi del contrario. Perché non rischierò mai più il mio cuore.

Sam: Lavorando come barista, ho visto milioni di artisti del rimorchio fare le loro magie, ma nessuno talentuoso come Griffin Marian. È un farfallone, un festaiolo. Andarci a letto doveva essere solo una scappatella. Non mi sarebbe dovuto importare del suo passato doloroso o dei suoi sogni accantonati. Ho già il mio futuro di cui preoccuparmi, soprattutto dopo che quello stupido critico ha affossato tutte le mie speranze di aprire un ristorante.
Tuttavia, più tempo trascorro con Griff, più inizio a rendermi conto che i miei progetti non valgono nulla senza di lui. Se solo riuscissi a convincerlo a darci la possibilità di seguire insieme i nostri sogni. 

Recensione 
Griffin Marian è il protagonista di "Grounding Griffin", quarto volume della serie Made Marian. Dopo Blue, Teddy e Jude è arrivato il momento di conoscere la sua storia di fratello adottato, scrittore, giornalista free lance dalla battuta sempre pronta e dal cuore tormentato. 

Griffin incontra Sam Coxwell nel locale in cui questi lavora come barman e dove Griffin è impegnato a raccogliere materiale per la redazione di un articolo sulle "frasi da rimorchio", commissionatogli dal suo datore di lavoro. Il primo incontro/scontro è molto divertente e allo stesso tempo rischioso: anche se scocca subito la scintilla dell'attrazione, i due uomini riusciranno a superare le paure che custodiscono nel cuore? 

Con "Grounding Griffin" Lucy Lennox aggiunge un altro tassello alla storia della famiglia Marian. Benché Griffin sia stato adottato, si è integrato perfettamente con i ritmi della dilagante follia dei suoi parenti. Certo, persistono in lui alcune zone d'ombra, l'insicurezza tipica di chi è stato abbandonato, così come Sam nasconde un passato un po' burrascoso ed è ancora in attesa di aprire il ristorante dei suoi sogni. 

Frequentandosi, Sam e Griff cominciano a fidarsi l'uno dell'altro ma, per abbandonare le proprie insicurezze e aprirsi completamente al compagno, Griffin avrà bisogno del sostegno di tutta la famiglia, sempre presente e partecipe — soltanto allora capirà il significato dell'amore vero. 
Naturalmente, incontreremo anche i protagonisti dei libri precedenti e scopriremo come procedono le loro relazioni. Una menzione speciale va ai meravigliosi camei di un paio di care nonnine, che strappano sempre sorrisi aperti. 

"Grounding Griffin" è un libro che consiglio a chi è innamorato della famiglia Marian e anche a coloro che amano le storie romantiche e molto passionali.

Posta un commento

0 Commenti