Let's talk about books

Libri in uscita: "Shinigami, Il dio della morte" (Serie Takamagahara Monogatari #2) di Xia Xia Lake

Titolo: Shinigami, Il dio della morte
Titolo originale: Shinigami 
Serie: Takamagahara Monogatari #2
Autrice: Xia Xia Lake
Trad.: Cristina Massaccesi
Casa Editrice: Self-published 
Genere: Fantasy/Storico/Lgbt
Data di uscita: 1 giugno 2020 
Acquistabile su Amazon 

Sinossi 
Una storia d'amore e formazione fra un orfano e l'erede della più ricca famiglia della Terra di Yamato. Il mondo degli uomini incontra quello degli yōkai in una lotta di potere per il destino di Fujiwara no Hirotsugu.
Mentre si batte per trovare la propria strada, Hirotsugu trova conforto in un ragazzo che diventerà il suo amico segreto, poi la sua salvezza e, mentre diventano adulti insieme, l'amore della sua vita. 

"Shinigami, Il dio della morte" ha vinto l'edizione Rainbow Awards 2018/19 nelle categorie Best Gay Fantasy e Best Gay Debut.

Serie Takamagahara Monogatari
Kogitsune, La piccola volpe (Serie Takamagahara Monogatari #1): clicca qui 

Xia Xia Lake biografia e contatti
Xia Xia Lake è un’otaku e una Slytherin che ha fatto cosplay a ogni convention di fumetti che ha frequentato fino a quando ha sentito un bambino chiedere il permesso di farsi una foto con quella “vecchia signora.”
Un paio di anni fa, ha deciso di voler passare il proprio tempo libero a scrivere racconti e a fare feste con i vampiri.
Vive in Transilvania con il suo fidanzato ed è una grande appassionata di cucina rumena. 
Sito web clicca qui
Twitter @xiaxialake

Cristina Massaccesi biografia e contatti
Cristina Massaccesi è una traduttrice freelance (inglese-italiano) con una lunga esperienza nella traduzione di narrativa e un interesse particolare per la letteratura queer e LGBTQ+. Collabora regolarmente con diverse case editrici e ha un portfolio di progetti personali e indipendenti in continua crescita. Per una lista dei titoli a cui ha lavorato o se volete mettervi in contatto con lei, potete visitare il suo sito www.cristinamassaccesi.com oppure contattarla su Twitter @c_massaccesi

Nessun commento:

Posta un commento