Libri in uscita: "Dimmi che è vero" (Serie A prima vista #1) di TJ Klune

Titolo: Dimmi che è vero
Titolo originale: Tell me it's real
Serie: A prima vista #1
Autore: TJ Klune 
Trad.: Claudia Milani 
Editore: Triskell Edizioni
Genere: Contemporaneo 
Pagg.: 408 
Data di uscita: 7 aprile 2020
Link per l'acquistoTriskell - Amazon

Sinossi 
Credete nell’amore a prima vista? Paul Auster non ci crede. Anzi, lui non crede quasi a nulla.
È un trentenne di taglia abbondante, che svolge un lavoro tedioso in un anonimo cubicolo e le cui doti riconosciute sono l’umorismo pungente e il modo colorito con cui commenta il trascorrere della sua vita. I suoi migliori amici sono un cane con due zampe di nome Rotelle e una drag queen che sfiora il bipolarismo, Helena Handbasket. Ha un nemico giurato, il pappagallo omofobo di sua nonna, a cui si ripromette di tirare il collo, se lo insulterà un’altra volta.
Poi arriva Vince Taylor, che è il suo esatto opposto: sexy, sicuro di sé, e più stupido di una gallina. E, per qualche ragione misteriosa, Vince comincia a fargli il filo. Senza sosta. Sicuramente si starà prendendo gioco di Paul, perché non è possibile che un tipo così sia interessato a un perdente come lui.
Ma dopo aver investito Vince con la propria auto – senza volerlo, si intende, al massimo sarebbe stato un omicidio colposo – Paul è obbligato a considerarlo con occhi diversi, e scopre che l’unico ostacolo tra loro è rappresentato proprio da se stesso: un ostacolo quasi insormontabile. Quando Vince si trova ad affrontare un doloroso evento famigliare, Paul deve mettere da parte i propri dubbi per stare accanto all’uomo che lo trova perfetto così com’è. 

TJ Klune biografia 
Quando TJ KLUNE aveva otto anni, prese una penna e un foglio e cominciò a scrivere la sua prima storia (che risultò essere la sua personalissima versione epica del videogame Super Metroid. Non
pensava che il gioco finisse in maniera adeguata e voleva offrire la sua visione; purtroppo, non ha mai ricevuto risposta dalla casa produttrice). Adesso, due decadi dopo, il cast di personaggi nella sua testa si è molto ingrandito, il che va anche bene, perché TJ è diventato uno scrittore a tempo pieno e può dedicare loro tutto il suo tempo.
Da quando ha cominciato a essere pubblicato, ha vinto il Lamba Literary Award per il miglior romance gay, ha combattuto contro tre leoni che minacciavano di attaccare il suo villaggio ed è stato scelto da Amazon per aver scritto uno dei migliori libri LGBT del 2011.
Uno di questi avvenimenti non è vero.
(È la storia del leone. Quella non è vera.) 

TJ Klune contatti 
Facebook CLICCA QUI 
Twitter CLICCA QUI 
Instagram CLICCA QUI
Goodreads CLICCA QUI 
Site Web CLICCA QUI
Blog CLICCA QUI 

Triskell Edizioni contatti
Facebook CLICCA QUI 
Twitter CLICCA QUI 
Instagram CLICCA QUI
Sito CLICCA QUI

Posta un commento

0 Commenti