Let's talk about books

Recensione: "McFarland’s farm - Edizione italiana" (Serie Hope #1) di Cardeno C

Titolo: McFarland's farm - Edizione italiana
Titolo originale: McFarland’s farm
Autore: Cardeno C. 
Traduzione: Valentina Chioma
Editore: Triskell Edizioni 
Genere: Contemporaneo 
Pagg.: 106 
Data di uscita: 24 agosto 2019
Prezzo: € 3,99 
Link per l'acquisto: Triskell - Amazon

Sinossi 
Storie emozionanti. Solidi legami. Amore eterno.

Il ricco e attraente Lucas Reika vive la sua vita come una festa, passando da un bar e da un uomo all’altro. Facendosi beffe della richiesta di iniziare a guadagnarsi da vivere da parte del padre, proprietario di numerosi ristoranti, seduce invece un cuoco molto apprezzato del loro locale di punta. Ciò spinge il genitore a dargli un ultimatum: può perdere l’accesso al denaro di famiglia o andare a vivere nel bel mezzo del nulla insieme a un uomo per cui prova segretamente un profondo desiderio. 

Jared McFarland, uomo riservato e gran lavoratore, ama la sua fattoria ai margini di Hope, in Arizona, ma vorrebbe avere qualcuno da cui tornare a casa alla fine delle sue giornate. Per fare un favore a un amico accetta di ospitare l’uomo per cui ha una cotta da molto tempo. Ma quando Lucas invade il suo cuore oltre che i suoi spazi, deve decidere quanto di se stesso è disposto a rischiare, e se può offrirgli abbastanza da farlo rimanere lì dopo la fine del castigo del padre. 

Recensione 
C’erano una volta due principi solitari…

Jared McFarland, 32enne alto, possente, forgiato dal lavoro quotidiano della gestione di una fattoria agricola; un uomo “tutto d’un pezzo”, silenzioso, pacato, abitudinario, rispettoso e... segretamente attratto da Lucas Reika.
Lucas Reika, 24enne magro ma non gracile — ci tiene particolarmente a questa precisazione —, splendidamente in forma grazie a un'attenta alimentazione e all'allenamento in palestra, amante del divertimento e della vita goliardica, irriverente, sfacciato, altezzoso e... segretamente attratto da Jared McFarland.

"McFarland's Farm" è il primo volume di una serie finora inedita in Italia — grazie Triskell Edizioni per averla portata da noi —, di uno fra gli autori che amiamo di più: romance per eccellenza per far palpitare il cuore, e hot abbastanza da far arricciare le dita dei piedi. 

La penna — o, probabilmente, ormai sarebbe più corretto dire i tasti del computer — di Cardeno C. e l’ottima traduzione di Valentina Chioma ci fanno volare fino a Hope, cittadina dell’Arizona di tremila anime; un luogo dove tutti si conoscono da sempre e in cui l'intera comunità è pronta ad aiutare il singolo individuo in difficoltà. Insomma, noi siamo pronte a trasferirci, abbiamo già pronte le valigie. 
Hope è anche il nome della serie, in cui Cardeno racconta storie romantiche racchiuse in poche pagine. E non neghiamo che avremmo voluto leggere molto di più riguardo a questi splendidi ragazzi. Noi, che adoriamo sviscerare i background dei personaggi, avremmo voluto avere ben più di un semplice assaggio dei loro incontri precedenti: ci sarebbe piaciuto assaporare qualche momento in più della loro quotidianità. Ma ci piace pensare che Cardeno, come nelle migliori favole della buonanotte, abbia voluto lasciare al lettore spazio alla fantasia, alla possibilità di sognare e di rendere perfetta la storia per ognuno di noi. 

Jared e Lucas non potrebbero essere più diversi tra loro. A un primo sguardo si ha la sensazione che non possano avere proprio nulla in comune, ma una convivenza forzata ci darà — e darà loro — l’opportunità di comprendere e conquistare ciò che entrambi bramano di più ma che hanno sempre rifuggito: l’amore! Il bisogno di avere al proprio fianco la persona che ci accetta per come siamo, il compagno su cui appoggiarci ma per il quale siamo noi stessi la sua roccia, colui che ci completa e ci rende migliori.
Alla fine, quindi, Jared e Lucas sono complementari, insieme sono una coppia che si bilancia perfettamente. Entrambi hanno delle cicatrici, più o meno visibili, che li hanno segnati, e insieme riusciranno a capire che, forse, proprio grazie a quelle cicatrici, sono da sempre  l’uno agli occhi dell’altro quella persona unica e speciale da amare per tutta la vita.

"McFarland's Farm" è una lettura molto dolce con una spolverata di piccante. La storia di Jared e Lucas è da leggere più e più volte, e può tenerci compagnia in quel paio d’ore della giornata in cui abbiamo bisogno di farci coccolare un po’. Quindi, se non avete della cioccolata calda sotto mano, questo è il libro che fa per voi. 
E, come ogni favola che si rispetti, secondo voi come finirà? 
Ve lo diciamo noi:
E vissero, per sempre, felici e contenti. 

Nessun commento:

Posta un commento

My Instagram