Let's talk about books

Recensione: "Frat boy and Toppy - Edizione italiana" (Serie Theta Alpha Gamma #1) di Anne Tenino

Titolo: Frat boy and Toppy - Edizione italiana
Titolo originale: Frat Boy and Toppy
Serie: Theta Alpha Gamma #1
Autrice: Anne Tenino
Trad.: Micol Mian
Casa Editrice: Triskell Edizioni 
Genere: Contemporaneo
Pagg.: 211
Data di uscita: 12 aprile 2019
Link per l'acquisto: Triskell - Amazon 

Sinossi 
Brad è bravissimo a soddisfare le aspettative degli altri. Fare lo stesso con le proprie, però, non gli riesce altrettanto bene. Prendiamo la storia dell’omosessualità. Okay, sì. Gli ci è voluto un incontro mattutino con il culo nudo e peloso di un compagno di confraternita per ammetterlo, ma adesso sa la verità. La sua vita gay può iniziare.
Purtroppo, non è così semplice. Non ha ancora ben stabilito come fare coming out con nessuno, neanche con Sebastian, l’assistente strafigo del suo corso di Storia. Sebastian è tutto quello che Brad non è: intellettuale, raffinato, villoso. Gay dichiarato. E non sembra interessato a lui, nemmeno quando Brad si rende ridicolo cercando di attirare la sua attenzione.
Un punto per l’idiozia: Sebastian fa ben più che notarlo, se lo porta a letto. Brad è già stato con un sacco di ragazze, ma con lui il sesso è tutta un’altra storia: erotico, travolgente, impetuoso e un po’ dominante in un modo che lo fa impazzire. Ma quando quel sesso fantastico diventa qualcosa di più – oserà pronunciare la parola che inizia per “A”? – Brad deve accettare l’umiliante realtà: Sebastian non prova lo stesso. O forse sì? Dopotutto, anche i dottorandi possono essere idioti riguardo alle questioni di cuore. 

Recensione 
Questo libro è stata una vera sorpresa. La trama non è di certo tra le più originali ma sono sempre stata del parere che a rendere un libro bello e autentico non sia, appunto, solo la trama, ma anche la capacità dell'autore di raccontarla. E, credetemi, Anne Tenino è bravissima. Con uno stile frizzante, scorrevole e giovanile è riuscita a rendere deliziosa una storia che a primo impatto può sembrare banale ma che, in realtà, non lo è. 
"Frat boy and Toppy"è la storia di Brad, uno studente e atleta che fatica ad accettare la propria sessualità, e di Sebastian, un assistente alla soglia dei trent’anni che vanta molta abilità sessuale ma zero esperienza in campo sentimentale. 

Dopo anni trascorsi a ignorare la sua attrazione per i ragazzi e a uscire con ragazze che erano per lo più una specie di esperimento, Brad arriva al punto in cui non può proprio più fingere: gli piacciono i ragazzi, li trova sexy e ci farebbe sesso. Tanto sesso. Le fantasie sui ragazzi nudi con cui fa la doccia in palestra ne sono una prova abbastanza evidente.
Farebbe tanto sesso, però, con uno in particolare: Sebastian, l’assistente di uno dei suoi professori. Un ragazzo che è, a quanto pare, il suo tipo ideale. Bruno, spalle larghe e con gli occhiali, anche se li indossa solo quando legge. Un ragazzo così sexy che Brad fa versi strani ogni volta che ha una fantasia su di lui. Anche quando è in pubblico. 
Tutto a posto, bello? Sussurrò Kyle. ‹‹Hai fatto un verso strano.›› ‹‹Che tipo di verso strano?›› ‹‹Sembravi stare un po’ male. Non so. Come un topo agonizzante.››
Sebastian è così attraente che Brad farebbe di tutto per attirare la sua attenzione. Anche impegnarsi più di quanto gli sarebbe utile in una materia che, in realtà, non gli piace neanche molto. Anche a costo di copiare una tesina da internet. E d'accordo, è una cosa illegale, ma almeno così attirerebbe la sua attenzione. 
E così è. Anche se non ottiene il risultato sperato. Non ci vuole molto perché Sebastian capisca che Brad ha comprato la sua tesina da internet. Ma lui è un ragazzo generoso e gli concede una seconda possibilità.
E questa seconda possibilità apre un portone bello grande a entrambi. 
‹‹Hai comprato una tesina per attirare la mia attenzione?›› Cazzo, Brad era un idiota che parlava troppo, vero? Annuì. ‹‹Direi che mi hai notato, eh?›› L’altro si chinò in avanti del tutto. ‹‹L’avevo già fatto.››
Brad e Sebastian sono senz'altro avvolti da una sorta di bolla colma di attrazione reciproca, desiderio e lussuria, sentimenti che si sviluppano incontro dopo incontro, giorno dopo giorno, bacio dopo bacio. Insieme sono una coppia travolgente e appassionata, ma sono, individualmente, molto diversi e vivono la loro relazione in maniera molto differente. 
Brad è innamorato di Sebastian. Sebastian non sa neanche l'amore cosa sia. Un po' perché non si è mai innamorato prima di conoscere Brad, un po' perché l’esperienza dei suoi genitori gli ha fatto capire che, in fondo, l’amore non è poi questa gran cosa. Forse.
C'è anche un bel deterrente, però, che porta Sebastian a mettere un paletto alla loro storia: lui è dichiarato e fiero, Brad non è neanche pronto a fare coming out con Kyle, il suo migliore amico, e non sa se sarà mai pronto a farlo. 
Kyle mi è piaciuto tantissimo come personaggio secondario, insieme a Collin, che conosceremo meglio nel corso della serie. Kyle è il classico ragazzo che quando scopre che il proprio migliore amico è gay ne resta prima scioccato, poi diventa curioso. Così curioso da fare una quantità enorme di domande surreali e sconvenienti. Ma è anche l’amico leale che ti resta accanto, ti aiuta, ti supporta. E organizza il tuo coming out in confraternita con tanto di schemi e appunti insieme alla sua ragazza e tua amica — oltre che ex.
Per Brad sarà anche stato difficile accettare di essere gay — e non smetterà mai di sentirsi un verme per aver illuso le tante ragazze con cui è uscito solo per dimostrare a se stesso di essere etero — ma stare con Sebastian gli ha fatto capire una cosa: non deve provare alcuna vergogna per ciò che è e deve seguire i suoi sogni. 
In effetti, Brad e Sebastian imparano molto l'uno dall'altro. Quest'ultimo, in particolare, sulla soglia dei trent'anni non si aspetta di imparare qualcosa da un ragazzo che ancora frequenta il college. Mai dire mai, però. L’assistente ha così tanta esperienza alle spalle che si sente un po' come un maestro per Brad, il quale gli affida il proprio corpo, l'anima e il cuore. Sebastian si ritrova a provare sensazioni ed emozioni totalmente nuove, a cui non sa dare neanche una definizione. Non aveva mai incontrato, prima, un ragazzo entusiasta, dolce, buono e travolgente come Brad. Il sesso con un ragazzo non era mai stato così appassionato e impetuoso, e non aveva mai desiderato nessuno come desidera quel ragazzino che gli ha improvvisamente sconvolto il mondo. Cosa vorrà dire? Sì, Sebastian è intelligente, ma un po’ duro di comprendonio!
Comincio ad avere la sensazione di essere un completo idiota che si sta lasciando sfuggire qualcosa di importante. E forse persino evidente.
"Frat boy and Toppy", il primo volume della serie Theta Alpha Gamma, è un libro senza troppi drammi, divertente e che ha tutti i punti fondamentali di una storia da leggere, soprattutto se vi piacciono quelle ambientate nei college e che parlano di primi amori e prime esperienze, di ragazzi che vivono le loro incertezze con coraggio e passione… insieme a trentenni sexy, gentili ed esperti che scoprono cosa sia l’amore in maniera un po' tardiva! 

Nessun commento:

Posta un commento

My Instagram