Post Top Ad

martedì 5 dicembre 2017

Recensione: "Allo scoperto" (Lezioni di vita #2) di Kaje Harper

Titolo: Allo scoperto 
Titolo originale: Breaking cover
Serie: Lezioni di vita #2 
Autrice: Kaje Harper 
Trad.: Cristina Bruni 
Editore: Triskell Edizioni 
Genere: Contemporaneo 
Pagg.: 316
Data di uscita: 6 dicembre 2017 
Link per l'acquisto: Triskell - Amazon

Sinossi
Per Mac, detective della Omicidi, è stato un buon anno. Trovare Tony quando tornava a casa lo ha reso un poliziotto e una persona migliore. Per Tony, invece, è dura essere innamorato di un uomo che non può nemmeno sfiorare in pubblico. Nascondersi e dover mentire agli amici e alla famiglia rovina in parte la sua relazione con Mac, ma Tony è determinato a farla funzionare.
Ma quando il Dipartimento di polizia di Minneapolis è chiamato ad affrontare un’estate umida e bollente, Mac deve sostenere una sfida diversa. Un serial killer ha ucciso due donne bionde e la polizia brancola nel buio. Mac odia l’idea che solo un altro omicidio possa risolvere il caso. E quando l’assassino colpisce ancora, lo fa molto vicino a Tony.
D’improvviso, Mac si trova davanti a un ultimatum: uscire allo scoperto e vivere accanto a Tony come l’uomo che ama o andarsene e vivere senza la metà del suo cuore. 

Recensione 
Dopo un primo libro a dir poco perfetto per storia e personaggi e due racconti non da meno, che ci hanno fatto innamorare ancora di più di Tony e Mac — davvero una coppia stupenda —, siamo giunti al secondo volume della serie Lezioni di vita di Kaje Harper, edito da Triskell Edizioni

Allo scoperto intreccia in modo magistrale, come nei libri precedenti, la storia professionale e privata dei due protagonisti. 
La divisione Omicidi si trova costretta a indagare sull’uccisione di giovani donne, una serie di omicidi che fa temere di essere nuovamente alle prese con un serial killer. Ancora una volta, leggiamo di indagini accurate e capillari, basate su testimonianze e ipotesi, ricostruite nella loro quotidianità, che mostrano gli sforzi, le frustrazioni e le soddisfazioni di un team collaudato, al cui interno sono tuttavia ben evidenti le contraddizioni e i pregiudizi che convincono Mac a continuare a vivere nell’ombra la sua relazione con Tony. Una relazione che sta diventando ogni giorno più importante per entrambi, vissuta liberamente lontano dal mondo e dolorosamente nascosta nei momenti trascorsi con Anna e Ben. Ma il segreto, dopo quasi un anno, inizia a diventare insostenibile per Tony, costretto tra l’altro ad allontanarsi dai suoi amici per poter stare con Mac e non compromettere la sua posizione; è ormai perdutamente innamorato di lui, ma i momenti che passano insieme, al riparo nel suo appartamento, non sono più sufficienti a colmare il vuoto che prova pensando alla vita che scorre fuori da quella porta, soprattutto mentre diventa sempre più lampante che Mac non ha alcuna intenzione di voler cambiare la loro condizione e che quel “un giorno” sembra allontanarsi definitivamente. Sulla loro storia d’amore, infatti, che viviamo attraverso i sentimenti e le emozioni reali e potenti dei due protagonisti, aleggia la fatalità di una fine che, presto o tardi, potrebbe arrivare. 
La situazione precipita nel momento in cui il caso che sta seguendo Mac s’intreccia con la vita di Tony, costringendo quest’ultimo a compiere una dolorosa scelta per entrambi. E a questo punto spetterà solo a Mac decidere quale sarà il loro destino, una scelta che lo vede diviso tra continuare quella che era la sua vita o scegliere finalmente l’amore con tutte le conseguenze che questo comporta.
Preparatevi a vivere grandi emozioni perché questo secondo libro è in grado di portarvi in alto, deliziando il vostro cuore quando leggerete della sintonia e della passione che unisce Mac e Tony, ma stringendolo fino a stritolarlo dinanzi a eventi che possono totalmente cambiare la vita delle persone: dolorose perdite, scelte che richiedono irreprensibilità e quell’armadio dove continuare a nascondersi, per non perdere la fiducia e il rispetto dell’opinione della società, dei colleghi, della famiglia, e che spinge a rinunciare alla cosa più bella, all’amore con la A maiuscola e, ancora di più, a vivere. 
Eppure, a un certo punto, il coraggio può emergere, soprattutto quando si precipita dalle vette più alte e ogni cosa sembra perduta. Un passo avanti, certo, ma non la conclusione di tutto, perché il processo non è facile e neppure istantaneo, e l’autrice ce lo racconta tra piccole conquiste e paure, che persistono tenacemente, tra un presente che potrebbe diventare una sorta di inferno e un futuro che inizia a prospettarsi come il sogno da sempre desiderato. Uscire dall’armadio non è semplice e il tempo che conduce all’accettazione, di se stessi in primo luogo per poi ottenere quella degli altri, può essere lungo e doloroso. Ed è a questo punto che Tony e Mac emergono nella loro bellezza, nel loro essere uniti e solidali, mettendo a nudo tutte le loro paure passate e presenti, pronti ad affrontare ogni cosa per poter stare insieme e soprattutto essere finalmente quella famiglia che hanno a lungo sognato. Un futuro ancora da costruire ma che inizia a concretizzarsi, con la consapevolezza di avere accanto, giorno dopo giorno, la persona che ci sostiene con il suo amore, la sua forza, che ci protegge dalla malvagità, che ci ama incondizionatamente e che ci stringe a sé, facendoci assaporare, alla fine, la bellezza della vita.

Kaje Harper ancora una volta ci trascina in questa serie che è un continuo crescendo di emozioni, belle e dolorose, regalandoci un altro scorcio di realtà, un’altra lezione di vita che i suoi personaggi apprendono e fanno propria per essere migliori, per essere da esempio per chi è ancora vittima di pregiudizi o anche delle proprie paure. Per chi ha già vissuto gran parte della sua vita, per chi la sta attraversando nel momento più critico e per coloro che saranno il futuro, in un mondo che, si spera, avrà compreso cosa voglia dire veramente vivere, con altruismo e all’insegna di quell’amore che deve essere di tutti, indistintamente.
dicembre 05, 2017 / by / 0 Comments

Nessun commento:

Posta un commento

Post Top Ad