Post Top Ad

martedì 17 ottobre 2017

Recensione di " Ai tuoi ordini" (Serie Shatterproof Bond #1) di Isobel Starling

Titolo: Ai tuoi ordini
Titolo originale: As you wish
Serie: Shatterproof Bond #1
Ambientazione: Scozia
Autrice: Isobel Starling
Trad.: Valentina Volpi
Genere: QLGBT- contemporaneo
Formato: E-book (Mobi, Epub, Pdf) e cartaceo
Pagg.: 238
Prezzo: 3,69 € (e-book) su Amazon, Kobo, Itunes, Store QE
Data di uscita: 5 ottobre 2017

Sinossi 
Un matrimonio, due testimoni, una splendida storia d’amore.
Declan Ramsay sarà il testimone alle nozze scozzesi del fratello, e si vede costretto a condividere quel ruolo con Sam, il fratello minore gay della sposa. Non potendo incontrarsi, se non pochi giorni prima del matrimonio, i due testimoni si sono scambiati solo e-mail per un anno intero.
Una volta incontrato Sam Aiken, Declan rimane sorpreso nel vedere che la persona che ha di
fronte non è affatto un ragazzino, ma un uomo in tutto e per tutto, biondo, bello, atletico e con uno spiccato senso dell’umorismo. Declan è allarmato dalla travolgente attrazione che prova per Sam e quando capirà che questa è reciproca, gli eventi al Castello di Dunloch cambieranno tutto ciò che Declan aveva creduto di se stesso, fino a quel momento.
Ma Sam Aiken è davvero ciò che sembra? 

Recensione 
Quando ho letto la sinossi di Ai tuoi ordini di Isobel Starling e ho scoperto il luogo in cui è ambientato il romanzo, sono impazzita di gioia. Adoro la Scozia, sono affascinata dalla sua storia emozionante, dai castelli dei Laird, dagli usi e costumi e soprattutto da quei magnifici abiti tradizionali che rendono gli uomini scozzesi irresistibili! In Ai tuoi ordini non manca nulla di tutto questo. Ho amato le descrizioni dell'autrice, e ho ritrovato la bellezza in ogni parola, in ogni frase utilizzata per raccontare luoghi, colori e sensazioni.  In parole povere, tra le pagine del primo volume della serie Shatterproof Bond, edita da Quixote Edizioni, si sente tutto l’amore che Isobel Starling prova per la magica Scozia. 

Declan Ramsey e Sam Aiken devono fare da testimoni di nozze rispettivamente al fratello e alla sorella, e poiché Sam viaggia molto per lavoro, si sono scambiati mail per quasi un anno con lo scopo di prepararsi e assolvere al meglio il loro compito. Sebbene non si siano mai incontrati, con il passare del tempo sono diventati grandi amici virtuali. 
Non vi racconterò del loro primo incontro — è molto simpatico e non voglio rovinarvi la sorpresa —, ma già dalle prime battute è evidente che tra i due uomini voleranno scintille e fuochi d'artificio. 
Declan è un uomo stressato per via del lavoro e delle pressioni familiari dovute al fatto che a sposarsi prima di lui sia il fratello minore. I genitori lo vorrebbero felicemente accasato, ma l’uomo non è mai riuscito ad avere una relazione significativa e duratura: dopo i primi appuntamenti, le donne diventano tutte noiose e poco interessanti. Ha provato anche a iscriversi ad alcuni siti di incontri, ma i risultati sono sempre negativi. Convinto eterosessuale, non si è mai sentito attratto da un altro uomo, ma sin dal loro primo incontro riconosce un'affinità con Sam mai sperimentata prima in vita sua. 
Sam, di contro, è un ragazzo molto misterioso, conosce dieci lingue e va di frequente all’estero per svolgere le sue ricerche e finire la sua tesi di laurea. È allegro, solare, con la battuta pronta e il sorriso sulle labbra, a differenza di Declan che, invece, è sempre arrabbiato e infastidito da tutto e tutti. 
Dopo un inizio un po’ burrascoso i due uomini si rendono conto che l’amicizia nata virtualmente è reale. A tutti e due piace passare del tempo insieme, anche se potrebbe esserci qualcosa di fisico a legarli. Declan, inizialmente, non riesce a capacitarsi dell’attrazione che prova nei confronti di quel meraviglioso ragazzo, ma ben presto allontana ogni dubbio e remora: non si sente diverso solo perché dentro di lui sta nascendo un sentimento del tutto nuovo e inaspettato, anzi, non si è mai sentito così vivo da quando Sam Aiken è entrato nella sua vita.
I due uomini cedono alla passione, con la consapevolezza però che la loro relazione non potrà superare la settimana dedicata al matrimonio. 

Trovo il colpo di fulmine molto romantico e mi piace leggere libri con scelte narrative simili, ma nel caso di Ai tuoi ordini ho trovato la quantità di tempo in cui si svolge la storia davvero troppo breve, anche se nelle scene d’amore è palpabile il forte sentimento che unisce i protagonisti; il fatto che Declan non abbia avuto delle incertezze o delle perplessità circa i suoi sentimenti nei riguardi di Sam mi ha lasciata un po’ dubbiosa. Anche il modo di raccontare ciò che accade mi ha un po’ disorientata: la scrittura è fluida e molto descrittiva, ma nello stesso paragrafo troviamo i punti di vista di entrambi i protagonisti, rendendo, almeno per me, difficoltoso seguire il filo del discorso. 
Ho amato tantissimo il film galeotto che avvicina Declan e Sam, un bellissimo film d’amore le cui battute vengono riprese spesso nel libro per evidenziare la storia d’amore tra i due protagonisti. 

Ai Tuoi ordini è dunque un libro che non mi ha convinta del tutto, ma è il primo di una serie, sono pertanto curiosa di scoprire come andrà a finire questa storia d’amore che nel finale si è anche tinta di giallo.

ottobre 17, 2017 / by / 0 Comments

Nessun commento:

Posta un commento

Post Top Ad