Post Top Ad

giovedì 7 settembre 2017

Recensione: "Pezzo dopo pezzo" (Serie West End #3) di Teodora Kostova

Titolo: Pezzo dopo Pezzo
Titolo originale: Piece by Piece 
Serie: West End #3
Autrice: Teodora Kostova
Ambientazione: Londra
Traduzione: Elena Turi  per Quixote Translations
Pagg.: 280 circa
Genere: Contemporaneo
Formato: E-book e cartaceo
Prezzo: 3,99 € e-book
Data di uscita: 17 Agosto 2017 
Link per l'acquistoAmazon - Disponibile anche in KU

Sinossi 
A volte, prima di raggiungere la superficie, devi toccare il fondo…
Durante gli ultimi dieci anni, la vita di Riley Davies è stata oscurata dalla tragica morte del suo partner. Mentre oscilla tra lo stordimento indotto dall’alcol, la depressione clinica e gli affari a cui dedica tutto il suo tempo e le sue energie, Riley non crede, né spera, che un giorno la sua vita possa tornare a essere degna di essere vissuta.
Questo finché Sonnie Frye non si presenta nel suo negozio d’abbigliamento e cambia la sua vita per sempre.
Sonnie è un uomo a cui piace ottenere quello che vuole, quando lo vuole. Ha lavorato sodo per diventare il capo del reparto costumi del teatro Queen Victoria, guadagnandosi nel mentre molti premi e parecchi clienti importanti. È abituato a pensare prima di tutto ai propri bisogni, obiettivi e desideri, e non è disposto a compromettere la propria felicità per nessuno.
Questo finché non incontra un affascinante negoziante che lo guarda con occhi così tristi, da colpirlo subito al cuore.
Quando si rende conto di quello che vuole, Sonnie decide di entrare nella vita di Riley e, preferibilmente, nel suo letto, ma presto scopre che l’impresa non è facile quanto sembra. Per la prima volta nella sua vita, potrebbe dover mettere i bisogni di qualcun altro prima dei suoi e chiedersi quali siano le cose davvero importanti.
Riusciranno questi due uomini a stare insieme, superando le differenze che li dividono e tutti gli altri ostacoli che la vita metterà sul loro cammino? O questo si rivelerà troppo per loro, sconvolgendoli nel profondo e distruggendo tutto ciò che hanno ottenuto con un duro lavoro? 

Recensione
Quanto si può soffrire per una persona che abbiamo perso da anni? E cosa possiamo fare per superare questo dolore e continuare a vivere?
Riley Davies non ha ancora una risposta a quest'ultima domanda, ma sicuramente sa cosa vuol dire continuare a soffrire per la perdita di una persona che ha amato con tutto se stesso. Dopo dieci anni dalla morte del suo compagno Richard, investito da un’auto e lasciato solo e agonizzante su una strada senza essere soccorso, il dolore è diventato il suo nuovo e unico compagno. Quattro anni in cui ha deciso di autodistruggersi con una vita dissoluta e due tentativi di farla finita veramente, mentre i successivi sono stati una mera sopravvivenza, rinchiuso nella sua merceria e deciso ad allontanarsi da tutto e da tutti. Solo il dolce Penn, vicino di casa e talentuoso costumista, è riuscito a scalfire leggermente quel muro che Riley ha costruito intorno a sé: le sue giornate trascorrono tra il negozio, i suoi clienti e il suo giovane amico che talvolta gli fa compagnia.
Sonnie Frye è il capo costumista del teatro Queen Victoria, dove Penn è stato assunto da alcune settimane. È una primadonna, capriccioso e dall’umore volubile, e i primi approcci con Penn non sono stati dei migliori. In profonda crisi per la creazione di un abito da sposa per una rampolla del jet set londinese, vede un modello disegnato da Penn e, con la grazia che lo contraddistingue, lo convince a collaborare con lui. La ricerca di una stoffa particolare per quel vestito, che dovrà essere unico, originale e molto costoso, lo porta alla merceria di Riley. Da quel momento, conosciamo un Sonnie completamente diverso, tanto da innamorarci di lui.
Il suo egocentrismo di facciata crolla e viene allo scoperto un uomo generoso e sensibile che sa cogliere ogni sfumatura nel comportamento delle persone che lo circondano, soprattutto in quello di Riley. L’attrazione nei suoi confronti è immediata ma Sonnie vede oltre quell’aspetto desiderabile: nei suoi occhi aleggia un profondo dolore, così intenso da fargli male, e il bisogno di averlo viene surclassato da quello di farlo uscire dal suo guscio e di vedere sul suo bel viso un sorriso.
Anche Riley rimane colpito da Sonnie, scioccato da un interesse che da anni non ha più provato per nessuno. A poco a poco, lo lascia entrare nella sua vita, infastidito ma anche contento di averlo accanto, assaporando una felicità e un'urgenza che diventano sempre più intense e che accrescono i suoi sensi di colpa verso Richard, l'amato compagno che non vuole e non può dimenticare. 

«Lui è il mio passato e tu sei il mio futuro, 
non posso essere intero senza uno di voi due,» dichiarò. 

Sonnie, pur sapendo che Richard avrà sempre un posto speciale nel cuore di Riley, accetta il suo uomo e tutto quello che questi potrà dargli. Lo ama a tal punto da fare di tutto per ricostruirlo, pezzo dopo pezzo, per farlo tornare a vivere e a ridere e per donargli un futuro nella speranza di rimanergli accanto.
La loro storia, che inizia come una sincera amicizia tra due uomini che vogliono condividere del tempo insieme, si trasforma in un amore romantico, passionale e straziante, perché per ogni pezzo che Sonnie riesce a mettere a posto, Riley tentenna e affonda di nuovo nel passato, in bilico tra un amore nuovo che vorrebbe vivere pienamente, e un altro che ormai è perduto per sempre. Il suo è un passato che non vuole abbandonare ma che è intriso soprattutto del dolore della perdita, fino a quando Riley comprende quale sia la strada giusta da intraprendere per scendere a patti con ciò che è stato e per poter finalmente costruire un futuro per sé e per Sonnie. Per quanto il suo nuovo compagno si sia impegnato per ridargli la sua interezza, solo lui può mettere a posto l’ultimo pezzo che lo guarirà definitivamente: una scelta audace e dolorosa ma necessaria per chiudere con il tempo andato e con un presente che è solo un rifugio e una prigione, infrangendo con coraggio quel guscio protettivo e gettandosi incontro a un mondo a lui sconosciuto. 
Pezzo dopo pezzo è un viaggio dentro di sé, alla scoperta di luoghi che da sempre Riley ha voluto visitare per giungere, finalmente, alla sua nuova casa, dall’uomo che con pazienza e gentilezza lo ha amato con tutto se stesso e che ora è libero di amare incondizionatamente. 

settembre 07, 2017 / by / 0 Comments

Nessun commento:

Posta un commento

Post Top Ad