Recensione: "Difenderti a tutti i costi" di Luisa D.

Titolo: Difenderti a tutti i costi 
Autrice: Luisa D. 
Editore: Self-Publishing 
Genere: Contemporaneo 
Pagg.: 195 
Link per l'acquistoAmazon 

Sinossi 
Dopo essersi conosciuti sui banchi di scuola le vite di Adrian e Zach hanno preso strade diverse: mentre Adrian ha creato un impero economico di cui oggi è a capo, Zach ha dedicato tutte le sue capacità per affermarsi in ambito legale.
Quando tutta la sua vita viene messa in discussione da un’accusa di omicidio colposo Adrian decide di rivolgersi alla vecchia conoscenza per essere difeso.
Zach assumerà l’incarico e intraprenderà una battaglia legale che minerà la fondatezza delle accuse rivolte al suo cliente e, nonostante la determinazione di tenere separate vita professionale e vita privata, i due si troveranno a legare i loro destini.
La difesa legale da accuse infamanti diventa anche una difesa da tutte le malelingue che vogliono infangare il buon nome di Adrian, una difesa che Zach decide di portare fino in fondo a qualunque costo. 

Recensione 
Ho iniziato questo libro attratta dalla trama particolarmente accattivante e l'ho terminato in un solo giorno. Non perché sia corto, tutt'altro, ma perché non sono riuscita a smettere di leggerlo, tanto l'ho trovato carino e coinvolgente.
La storia inizia con il personaggio di Adrian, un uomo di successo, forte e intraprendente, che possiede un'azienda che produce materiale per cantieri navali. Benché Adrian sia cresciuto in orfanotrofio sino alla maggiore età, è riuscito con le proprie forze ad arrivare al successo, ma quando Greg, suo socio e amante occasionale, viene ritrovato ucciso nel parcheggio sotterrano degli uffici della sua azienda, Adrian viene accusato di omicidio e la sua vita viene sconvolta.
Dopo otto mesi e molti rinvii del processo, Adrian decide di cambiare avvocato, scegliendo come suo difensore Zach.
Zach non è solo un avvocato di successo che svolge il proprio lavoro con passione, ma è anche un suo vecchio compagno di scuola. Adrian, già ai tempi del college, era rimasto affascinato dalla sua parlantina spigliata e dalle sue capacità innate per l'avvocatura e, col passare degli anni, Zach si è affermato proprio grazie alle sue ottime qualità.
Tra i due nasce una splendida complicità, che sfocia lentamente in un amore puro e profondo. 

Il personaggio di Adrian è sicuramente il mio preferito. È divertente, focoso, dice sempre quello che pensa e va dritto al sodo, anche nei momenti più impensabili! 


Zach è un ragazzo dolce e molto determinato che, però, ha una regola ferrea: non mischiare il lavoro con il piacere. Riuscirà a resistere alla forte attrazione che prova per Adrian?
Anche i personaggi secondari sono ben presentati e arricchiscono la trama, dandole completezza. Il mistero che aleggia attorno alla morte di Greg è ben gestito, ovviamente non posso dire nulla per non rovinarvi la lettura, ma vi posso assicurare che è intrigante ed è stato curato a dovere.
Devo confessarvi di conoscere e aver letto questa autrice sin dagli esordi. Ricordo ancora con piacere la sua prima pubblicazione "Il Ranch dei Lupi" e posso affermare che, da allora, ha fatto moltissima strada. 
Il suo stile di scrittura si è perfezionato. È più pulito, scorrevole e coinvolgente. Le sue trame sono curate, intricate e fantasiose, quindi non posso che farle i complimenti. 
Detto ciò, vi riconfermo il mio giudizio più che positivo per questo libro e lo consiglio caldamente a tutti gli amanti del romance mm. 



Commenti